Home cultura e spettacolo Mirra fissa gli obiettivi culturali. Appia e capitale 2027

Mirra fissa gli obiettivi culturali. Appia e capitale 2027

150

In occasione dell’evento “Arco di Note”, musica e luci davanti l’Arco Adriano, il sindaco Mirra ha fissato gli obiettivi culturali che riguarderanno la città di Santa Maria Capua Vetere:

“Quest’anno miriamo al riconoscimento dell’Appia come patrimonio dell’UNESCO” – ha esordito il primo cittadino – “Sono stati gli ispettori in città e hanno apprezzato molto l’intervento che si sta facendo sull’Anfiteatro. Abbiamo pronto l’intervento per Palazzo Teti. Primavera prossima presenteremo la candidatura di Santa Maria Capua Vetere a capitale della cultura per il 2027. Abbiamo fatto un grosso lavoro in questi anni. Iniziato nel 2016 sulla cultura, biblioteca, teatro. Siamo pronti per questa candidatura”.

articolo precedentePalazzo Melzi ancora più affascinante durante la Notte dei Ricercatori
prossimo articoloRiapre il Mitreo. Ecco orari e giorni in cui si potrà visitare