Home Attualità Coordinamento Sammaritano: “Quando noi studenti potremo sentirci veramente sicuri nei nostri...

Coordinamento Sammaritano: “Quando noi studenti potremo sentirci veramente sicuri nei nostri istituti?”

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma del “Coordinamento delle scuole Sammaritane”

“La scuola è casa nostra”, “Dovete avere cura del materiale a vostra disposizione perché l’avete indirettamente pagato voi.” Quante volte ci sono state dette queste parole? Quante volte abbiamo dovuto chinare il capo in segno di pentimento davanti a ramanzine costanti, ora ci chiediamo “perché troviamo ostilità? Perché quando vogliamo batterci per i nostri ISTITUTI veniamo etichettati come scansafatiche e nullafacenti?” Siamo ben consapevoli che c’è chi fra di noi non ha rispetto per la scuola ma il problema ancor più grave sorge nel momento in cui veniamo circondati da omertà ed ipocrisia, fattori caratterizzanti della maggior parte di coloro che hanno il dovere ed anzi l’obbligo di assicurare la nostra sicurezza. Noi studenti di SANTA MARIA gridiamo BASTA! BASTA restare in silenzio, BASTA chinare il capo. Nonostante le situazione meteorologiche critiche, il primo cittadino ha ritenuto opportuno lasciare le scuole aperte. La delegazione di pone una domanda sia all’egregio Sig. Sindaco ANTONIO MIRRA “Quando finirà tutto questo? Quando finalmente noi studenti potremo sentirci veramente sicuri nei nostri istituti? Vi ringraziamo anticipatamente per le vostre risposte.”