Home Altri Comuni CURTI. Primo paziente contagiato ha terminato la quarantena. Ecco le ultime da...

CURTI. Primo paziente contagiato ha terminato la quarantena. Ecco le ultime da Raiano

1

“Cari concittadini, il primo soggetto positivo al Coronavirus ha terminato la sua quarantena ed e in attesa del tampone di avvenuta guarigione” – dichiara il sindaco Raiano – “Le condizioni del secondo soggetto positivo al Coronavirus sono in generale buone e continua ad essere sempre monitorato dal medico di base e dalle competenti sezioni della Asl di Santa Maria Capua Vetere. Stamane il ritiro delle pensioni all’ufficio postale è trascorso nella più completa tranquillità senza assembramenti e con l’utilizzo del postamat così come avevo raccomandato. Spero che sabato e martedì il tutto avvenga nuovamente in queste condizioni. Ringrazio per l’occasione i volontari della Protezione Civile, della Croce Rossa Comitato Curti/Santa Maria Capua Vetere, i giovani del movimento “Fare Ambiente “ e gli uomini della Polizia Locale che hanno fatto sì che il tutto si svolgesse nella massime condizioni di sicurezza. Ad ogni utente, prima di ogni operazione, è stata consegnata una mascherina, un paio di guanti ed effettuata la misurazione della temperatura con un termoscanner.
Un’altra raccomandazione ai tanti mutuati: mettetevi in contatto con i vostri medici curanti e chiedete che la ricetta di prescrizione dei farmaci vi sia inviata via mail…ai figli, ai nipoti e ai parenti aiutate voi gli anziani in questa attività; non affolliamo gli studi medici! Impediamo che il virus si diffonda attraverso di noi!
Mi corre l’obbligo poi di ringraziare coloro che hanno voluto affiancare il Comune di Curti in questa durissima battaglia, donando importanti quantità di mascherine che saranno distribuite nei prossimi giorni al domicilio delle famiglie di Curti:
un affettuoso grazie a Giacomo De Felice, Amministratore della Sagres di Santa Maria Capua e a Gianpaolo Viaggiano titolare dell’agenzia assicurativa AXA di Santa Maria Capua Vetere. CURTI VI RINGRAZIA ! E domani continuerò con l’elenco dei ringraziamenti. Ognuno di noi deve continuare a fare la propria parte e la vostra parte, a tutela della SALUTE DI TUTTI, significa: RESTARE A CASA per Proteggere Curti e i curtesi!

articolo precedenteS. PRISCO. Arrivati altri esiti negativi. Critiche le condizioni della persona ricoverata
prossimo articoloCoronavirus Campania, aumentano ancora i positivi