Home Attualità Mirra firma l’ordinanza n°56. Ecco cosa cambia per i bar

Mirra firma l’ordinanza n°56. Ecco cosa cambia per i bar

Con ordinanza n°56 il sindaco Mirra ha ordinato quanto segue:

per le giornate del 3, 4 e 5 aprile il divieto di consumo di bevande alcoliche e di
alimenti nelle aree pubbliche o aperte al pubblico;

la chiusura di bar ed altri esercizi simili senza cucina (codice ateco 56.3) alle ore 14.00 per le giornate de/3, 4 e 5 aprile;

ai gestori di pasticcerie e gelaterie (codice ateco 56.10.30) per le giornate del 3,4 e 5
aprile il rigoroso rispetto del funzionamento, dopo le ore 14.00, solo per l’attività di pasticceria e gelateria, con esclusione di attività di bar, sia come asporto che come
consegna a domicilio;

per i giorni 3, 4 e 5 aprile il divieto per i minori di anni 18 di circolare sul territorio comunale dalle ore 18.00 senza l’accompagnamento dei genitori.

Ecco l’ordinanza